Sei
rumore di pietre vulcaniche
trascinate dalla forza del mare
mille volte e mille ancora
sulla spiaggia delle paure

Sei
farfalle svolazzanti
posate
in volo
intinte della festa del sempre ritorno
sui campi in attesa
di eterna primavera

Sei
cosmica poesia

la Via Lattea delle parole
in questo cielo di universo
oltre la dimensione ingannevole
del tangibile

Sei
certezza dell’oltre quotidiano
manifesto nel sole
infuocato di vita
geometria del cuore

Sei
tempesta perfetta
scatenata dal tuo abbraccio
la calma silenziosa dopo il sospiro

©hebemunoz
Imagine #FrankMoth

@impressioniecertezze

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: