Quiero que me lleves a contemplar el mar

Que en medio de la noche
me presentes todas las estrellas por el nombre que les diste

Quiero que me mires a los ojos
y que me cuentes de tus viajes
como por ejemplo
ese
cuando te deslizaste en mi
 o ese
de la primera vez que te subiste a la luna

Quiero que me prestes ese color que me falta
algo asi como para siempre

Por cierto
hablando de para siempres
quiero que me regales tus ocho segundos de oscuridad
para llevarte a la luz conmigo

Quiero que si hace frío
dentro del mismo abrigo caminemos los dos

Quiero que me cargues en tus brazos para cruzar los dias

Quiero descalzarme
y
comenzando por tu cintura
delinear tu cuerpo con mis pies desnudos

Llévame
te lo pido
llévame a contemplar el mar

hebemunoz©21.01.2014

( TRADUZIONE ALL’ITALIANO)

Voglio che tu mi porti a contemplare il mare

Voglio che in mezzo alla notte mi presenti tutte le stelle per il nome che gli hai dato

Voglio che mi guardi negli occhi
e che tu mi racconti dei tuoi viaggi
come per esempio
quello
quando mi sei scivolato dentro
o quell’altro della prima volta che sei salito sulla luna

Voglio che mi presti quel colore che mi manca
più o meno per sempre

A proposito
di per sempre
voglio che tu mi regali quegli otto secondi di oscurità
per portarti alla luce con me

Voglio che
se fa freddo
possiamo camminare dentro dello stesso cappotto

Voglio che tu mi prenda in braccia per attraversare i giorni

Voglio scalzarmi
e
cominciando dalla tua cintura
delineare il tuo corpo con i miei piedi nudi

Portami
ti prego
portami a contemplare il mare

hebemunoz©21.01.2014

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: